Avviso condizioni di suscettività all'innesco e propagazione di incendi boschivi

...

09/08/2021

Il comunicato della Protezione Civile della Regione Campania

Si comunica ai cittadini che per la giornata di oggi, lunedì 9 agosto, e domani, martedì 10 agosto, è previsto il livello di allerta ALTO per la provincia di Avellino in materia di incendi boschivi, dovuto alle condizioni meteo-climatiche e all'umidità del combustibile vegetale in grado da generare incendi con intensità del fuoco elevata e propagazione veloce.

È importante segnalare tempestivamente ogni principio di incendio, chiamando i numeri di emergenza antincendio boschivo: 800449911, 800232525, 115 o 1515.

È fondamentale, inoltre, essere informati sul livello di rischio quotidiano e sulla possibilità o meno di eseguire certe azioni, onde evitare di adottare comportamenti lesivi del patrimonio boschivo e dell’incolumità della vita umana. 

L’adozione di comportamenti corretti e il buon senso sono la prima azione per ridurre la probabilità di innesco e propagazione di un incendio. Ci sono attività specifiche che, anche se compiute senza intento doloso, possono provocare incendi, tra le quali troviamo:

  • abbruciamento di residui vegetali agricoli;
  • strumenti di lavoro che producono scintille o fiamme;
  • accensionie di fuochi in aree attrezzate;
  • accensione di fuochi fuori dalle aree attrezzate;
  • parcheggiare l'auto sopra erba o foglie secche;
  • fuochi pirotecnici e lanterne cinesi;
  • gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi accesi.

In ogni caso:

  • accendere fuochi nei boschi è pericoloso ed è regolato da apposite norme;
  • tieniti costantemente informato sulle previsioni del rischio incendi boschivi;
  • presta la massima attenzione nei boschi;
  • è importante parcheggiare l'auto in aree consentite, in modo da non creare intralcio e facilitare l'evacuazione in caso di incendio;
  • non abbandonare rifiuti nei boschi; usa gli appositi contenitori o portali a casa con te. Carta e plastica sono combustibili facilmente infiammabili;
  •  zone più esposte a maggior rischio di incendio devono essere ripulite dalla vegetazione infestante, soprattutto se nei pressi delle abitazioni e dei fabbricati;
  • informa chi conosci e condividi queste semplici norme comportamentali per la salvaguardia del bosco;
  • osserva le norme vigenti per prevenire gli incendi boschivi;
  • ricorda che provocare un incendio boschivo è un illecito penale, punibile con la reclusione da 4 a 10 anni (Art. 423 bis CP);
  • non accendere mai un fuoco in presenza di vento.