Regione Campania: stanziati 134.200 euro per lo svuotamento delle vasche di laminazione

...

22/03/2019

La Giunta Regionale della Campania - Direzione Generale 18, Lavori Pubblici e Protezione Civile, - U.O.D. 03, Genio Civile di Avellino Presidio di Protezione Civile, con propria nota ha comunicato che il Comune di Forino è autorizzato alla spesa di euro 134.200,00 euro per lo svuotamento delle vasche di laminazione presenti sul territorio.

Il Sindaco del Comune di Forino, in data 01/02/2019, ha chiesto al Genio Civile un intervento immediato in quanto a seguito delle abbondanti piogge abbattutesi sul territorio comunale, la località Celzi era stata oggetto di inondazione, creando criticità e disagi a parte della popolazione.

Tecnici del Genio Civile immediatamente si sono recati sui luoghi accertando che le aree circostanti la località Celzi, compresa via San Nicola, prossima al centro urbano, erano state inondate.

A seguito dei diversi sopralluoghi, con ispezione delle sopra citate vasche di laminazione è stato quantificato il materiale alluvionale presente nelle tre vasche; è stata così stimata la spesa per l’asportazione del materiale depositato.

Con decreto dirigenziale della Regione Campania, n. 31 del 18/03/2019 con il quale è stato dato atto delle necessità di procedere ad un “Intervento di somma urgenza, ai sensi dell’art.163 del D.Lgs n. 50/2016, per lo svuotamento delle vasche di laminazione denominate Mogliano, San Pietro e Vaticali alla località Celzi del Comune di Forino (AV)”, accordando al Comune un finanziamento pari a complessivi € 134.200,00 Iva ed oneri inclusi.