Il 5 x mille dell'Irpef al Comune di Forino - anno 2021 -

...

18/06/2021

Con le risorse del 5x1000 che i cittadini sceglieranno di destinare al Comune di Forino saranno assicurate risorse per sostenere i servizi sociali rivolti ai cittadini, alle famiglie, all'assistenza agli anziani e ai disabili e, più in generale, a migliorare la qualità della vita delle persone che vivono nella nostra collettività.

È stata confermata anche per il 2021 la possibilità per i contribuenti di destinare il 5 per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) per finanziare attività sociali svolte dal Comune di residenza.

Ricordiamo che la scelta di destinare il 5 per mille non comporta maggiore spesa a carico del contribuente e non è alternativa all'8 per mille, in quanto entrambe possono essere espresse. Non firmare per il 5x1000 non consente alcun risparmio, perché i fondi sono comunque destinati allo Stato. 

Con le risorse del 5x1000 che i cittadini sceglieranno di destinare al Comune di Forino saranno assicurate risorse per sostenere i servizi sociali rivolti ai cittadini, alle famiglie, all'assistenza agli anziani e ai disabili e, più in generale, a migliorare la qualità della vita delle persone che vivono nella nostra collettività.

Come destinare il 5 per mille:

È possibile farlo utilizzando i modelli predisposti dall'Agenzia delle Entrate: CU, Modello 730, Modello unico persone fisiche, firmando nel riquadro con la scritta "sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente". È possibile scaricare i modelli in formato elettronico dal sito dell'Agenzia delle Entrate. 

Anche chi non deve presentare la dichiarazione dei redditi può fare la sua scelta: i titolari di un solo reddito da lavoro dipendente o di una pensione che non devono presentare né la dichiarazione dei redditi né il 730, possono consegnare il modello compilato in busta chiusa ad un ufficio postale, ad uno sportello bancario o ad un CAF.