Protezione Civile Campania: diramata allerta arancione sulla zona 3.

...

01/02/2019

Il perdurare della perturbazione che sta portando sulla nostra Regione piogge e temporali potrebbe causare fenomeni franosi e allagamenti.
E' questa la ragione principale che ha fatto scattare l'allerta Arancione sulla zona 3 del territorio regionale in cui ricade il Comune di Forino: dalle 16 di oggi e fino alle 12 di domani è necessario prestare la massima attenzione possibile a causa dei terreni saturi di acqua, anche con riduzione o in assenza delle precipitazioni piovose.
Tra i principali scenari di dissesto idrogeologico che potrebbe essere diffuso, si evidenziano: "Instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango per effetto della saturazione dei suoli, anche in assenza di precipitazioni; possibili ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti); Possibili cadute massi in più punti del territorio". In particolare, le frane potrebbero essere "ritardate" rispetto alle precipitazioni piovose, sui versanti montani instabili e saturi, con scivolamento e caduta in alveo e occlusione parziale delle sezioni di deflusso, quindi anche in assenza di piogge o con poche piogge residue.
Si invita la cittadinanza a prestare la massima attenzione.