Comune di Forino: Ordinanza chiusura della Scuola Primaria Laudati di Celzi per i giorni di mercoledì 7 e giovedì 8 ottobre 2020

...

07/10/2020

IL SINDACO

DATO ATTO CHE:

• è stato comunicato a questo Comune che, un’insegnante della Scuola Primaria Laudati di Celzi, è risultata positiva a infezione da Covid-19 dopo un tampone naso-faringeo;

• la persona in questione si trova in isolamento domiciliare e che si è già proceduto a ricostruire la catena dei contatti;

• è necessario affiancare alle misure di contenimento della epidemia da Covid-19, già predisposte ed adottate dalle Autorità Nazionali, Regionali nonché da parte dei dirigenti scolastici, provvedimenti locali che siano in grado di minimizzare i rischi connessi con la diffusione del virus e che per tale ragione si ritiene necessario, nell’attesa di eventuali accertamenti ed approfondimenti, una sanificazione straordinaria del plesso Laudati di Celzi;

DATO ATTO CHE, alla luce della situazione critica rappresentata, si impone l’adozione di idonee misure di igienizzazione e sanificazione, aventi natura di carattere cautelaree precauzionale, volte a scongiurare il rischio di contagio da pandemia da Covid-19;

RITENUTO NECESSARIO, in base al principio di massima prudenza, adottare misure di contenimento della epidemia da Covid-19, in grado di minimizzare i rischi connessi con la diffusione del virus, provvedere alla chiusura della Scuola Primaria Laudati di Celzi per i giorni 7 e 8 ottobre c.a.;

VISTO l’art. 50, comma 5 del D. Lgs 267/2000, ai sensi del quale “In particolare in caso di emergenze sanitarie o di igiene pubblica a carattere esclusivamente locale le ordinanze contingibili ed urgenti sono adottate dal Sindaco quale rappresentante della comunità locale”;

ORDINA

Per i motivi innanzi esposti che si intendono qui trascritti:

la chiusura della Scuola Primaria Laudati di Celzi del Comune di Forino per i giorni di mercoledì 7 e giovedì 8 ottobre c.a. al fine di poter procedere all’adozione di idonee misure di igienizzazione e sanificazione, aventi natura di carattere cautelare e precauzionale, volte a scongiurare il rischio di contagio da pandemia da Covid-19.

Il Sindaco

dr. Antonio Olivieri