Coronavirus: comunicato n. 27 del Sindaco

...

31/08/2020

Dall’entrata in vigore dell'Ordinanza Regionale n. 68 del 12 agosto 2020, a firma del Presidente De Luca, che impone per tutti i cittadini residenti nella Regione Campania che rientrano da vacanze all’estero la segnalazione al Dipartimento di Prevenzione dell’ASL e l’osservanza dell’isolamento domiciliare fiduciario per 14 giorni dal rientro in attesa dell’esito del tampone naso-faringeo, sono 33 i cittadini residenti nel nostro Comune che hanno provveduto a comunicare al Servizio Epidemiologia e Prevenzione (Sep) del Dipartimento di Prevenzione dell'Asl Avellino il loro rientro da viaggi dall’estero. Tutti, ad oggi, sono risultati negativi al tampone a cui si sono sottoposti e hanno cessato così il loro obbligo di permanenza domiciliare.

Anche i rientri dalla Sardegna sono attenzionati con scrupolosità e quanti sono rientrati osservano l’isolamento domiciliare nelle more del risultato del tampone a cui sono stati sottoposti delle competenti Autorità.

Per quanto concerne il positivo covid, riscontrato il 13 agosto dall’Asl di Avellino, residente in altro Comune e che sta effettuando l’isolamento domiciliare obbligatorio presso un domicilio nel Comune di Forino, continua il suo stato di isolamento in quanto al primo tampone di controllo è risultato ancora positivo e non ancora negativizzato. A lui vanno i nostri auguri per una pronta guarigione.

Rinnovo l’invito alla prudenza e alla cautela. Raccomando, ancora una volta, di continuare ad osservare le misure poste in essere per la prevenzione ed il contrasto al covid-19.

Forino, dalla sede municipale, 31 agosto 2020

Il Sindaco

dr. Antonio OLIVIERI