Alto Calore: emergenza idrica, comunicazioni

...

30/07/2020

Alto Calore Servzi S.p.a., con not 010477 U fa presente che la mancanza di precipitazioni nei mesi invernali, ha anticipato di gran lunga il periodo di magra dei gruppi sorgentizi che, normalmente, inizia a verificarsi nel mese di settembre.

A questo si è aggiunto il guasto delle elettropompe del campo pozzi di “Solopaca” e “Fontana dell’Olmo” di Serino nonché il fermo di una macchina per surriscaldamento della centrale di “Cassano Irpino”, e il blocco di una saracinesca di linea che hanno ridotto ulteriormente la portata idrica disponibile.

Nelle more si comunica che i lavori di ripristino delle elettropompe dei campi pozzi oggetto dei guasti sono in via di ultimazione e, quanto prima, si potrà usufruire della ulteriore portata proveniente dal campo pozzi di “Chiusa” di Montoro in quanto è in corso la rifunzionalizzazione dello stesso.

Invece, al fine di poter ripristinare la centrale di Cassano Irpino, sarà necessario effettuare il fermo della stessa nella mattinata del 31 luglio che comporterà una sospensione dell’erogazione idrica per circa 12 ore.

Pertanto fino a tale data potranno verificarsi dei disservizi anche nelle ore diurne.