Comune di Forino: divieto assoluto di accensione residui vegetali

...

04/07/2020

Si comunica alla cittadinanza che con Ordinanza Sindacale n. 18/2020 si è proceduto a regolamentare le accensioni dei residui vegetali provenienti dalle attività agricole.

In attuazione del Decreto Dirigenziale Regionale n. 123 del 24/06/2020, su tutto il territorio comunale: 

- dal 01 luglio al 30 settembre 2020, è vietata la combustione di materiali vegetali, quali paglia, sfalci, potature ecc., nonché di altro materiale naturale derivante dall'esercizio delle attività agricole o forestali;

- dal 01 ottobre 2020, è consentita la combustione controllata sul luogo di produzione di materiale di origine vegetale derivante da sfalci, potature o ripuliture, nonché  di fogliame ed altri residui vegetali naturali derivante dall'esercizio delle attività agricole o forestali dalle ore 10,00 alle ore 15,00 di tutti i giorni escluso la domenica e i festivi con le modalità stabilite dall’Ordinanza Sindacale n. 18/2020 che tutti sono tenuti a rispettare.

In allegato il testo integrale dell'Ordinanza sopra citata.