Regione Campania: bonus per la pesca e l'agricoltura

...

20/05/2020

Con Decreto Dirigenziale n. 97 del 19.05.2020, la Regione Campania ha stabilito misure a sostegno delle imprese dell’agricoltura e della pesca.

In particolare, per le imprese agricole i bonus sono i seguenti:

  • 1.500 euro per coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali,
  • 2.000 euro per i coltivatori diretti, imprenditori agricoli professionali assuntori di manodopera, che nel 2019 hanno impiegato più di 5 lavoratori (oti/otd) per oltre 510 giornate lavorative complessive.

Gli avvisi pubblici sono i seguenti:

  1. Avviso pubblico a favore delle imprese agricole per la concessione di un bonus a fondo perduto una tantum in dipendenza della crisi economico-finanziaria da Covid19;
  2. Avviso pubblico a favore delle imprese armatrici di imbarcazioni da pesca ed imprese acquicole per la concessione di un bonus a fondo perduto una tantum in dipendenza della crisi economico-finanziaria da Covid19 e modello di domanda (allegato A in pdf e in word);
  3. Avviso pubblico a favore delle imprese bufaline per la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum in dipendenza della crisi economico-finanziaria da Covid19;
  4. Avviso pubblico a favore delle imprese florovivaistiche per la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum in dipendenza della crisi economico-finanziaria da Covid19.

Le istanze inerenti l’agricoltura (avvisi 1, 3 e 4) dovranno essere presentate alla Direzione Generale Politiche Agricole, Alimentari e Forestali della Regione Campania, esclusivamente per il tramite del Centro Autorizzato di Assistenza Agricola (CAA) che detiene il fascicolo aziendale del richiedente, a partire dal 20 maggio 2020 e fino al 10 giugno 2020.

Le istanze inerenti la pesca e l’acquacoltura (avviso 2) dovranno essere presentate all’Ufficio Pesca e Acquacoltura della Direzione Generale Politiche Agricole, Alimentari e Forestali a partire dal 21 maggio 2020 e fino al 9 giugno 2020.

In allegato il Decreto Dirigenziale n. 97 con tutte le informazioni dettagliate per gli avvisi sopraindicati.