Bonus trasporti: modalità di richiesta del contributo

Data di pubblicazione:
03 Settembre 2022
Bonus trasporti: modalità di richiesta del contributo

Dal 1 Settembre, fino al 31 Dicembre 2022, sarà possibile richiedere il "Bonus trasporti", un incentivo fino a 60€ per l'acquisto di un abbonamento ai trasporti pubblici.

Chi può chiederlo?
Tutte le persone che utilizzano il trasporto pubblico e che nell'anno 2021 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 35000€.

Come funziona?
Ciascun beneficiario potrà chiedere un "Bonus trasporti" al mese, entro il 31 dicembre 2022 o fino a esaurimento risorse per acquistare abbonamenti annuali o mensili al trasporto:
- pubblico locale, regionale e interregionale;
- ferroviario regionale e nazionale.

Ricordiamo inoltre che il bonus è:
- nominativo;
- può essere adoperato solo per i servizi di seconda classe;
- spendibile presso un solo gestore dei servizi di trasporto pubblico;
- deve essere utilizzato entro il mese di emissione presentandolo alle biglietterie del gestore del servizio di trasporto pubblico selezionato.

Come richiederlo?
Esclusivamente online accedendo al portale:

www.bonustrasporti.lavoro.gov.it

del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (tramite SPID o CIE, fornendo le necessarie dichiarazioni sostitutive di autocertificazione e indicando l'importo del buono richiesto a fronte della spesa prevista, nonché il gestore del servizio di trasporto pubblico).

Ultimo aggiornamento

Sabato 03 Settembre 2022